Il microscopio elettronico deve operare in un ambiente privo di campi magnetici generati da linee di potenza, quadri elettrici, ascensori, linee ferroviarie… In presenza di campi magnetici il fascio elettronico del microscopio varia e viene deflesso provocando distorsioni e disturbi che diminuiscono le prestazioni dello strumento, rendendo più difficile l’ottimizzazione delle immagini e arrivando anche ad impedirne l’uso.

I sistemi di annullamento dei campi magnetici della Spicer Consulting creano un campo uguale e contrario al campo magnetico presente annullandone così l’effetto.

SC22 Magnetic Field Cancelling

Il sistema SC22 comprende un’unità di controllo, un sensore AC e tre cavi multi fili ortogonali sui tre assi da installare nella stanza dove i campi magnetici vanno cancellati. I cavi possono essere installati a singola spirale, a doppia spirale oppure con un telaio tipo Helmholtz. Ciascun amplificatore dell’unità di controllo invia la corrente attraverso la sua linea (X, Y o Z) per creare un campo magnetico opposto a quello misurato, nello stesso asse, dal sensore, neutralizzando il campo nella zona del sensore stesso.

Il sistema risponde in tempo reale entro i 100 us riducendo di 50 volte il campo magnetico AC da 10 a 5 kHz sui tre assi e fino a 60 mG (6.0 uT) pk-pk. Il modello SC22 non ha azione sui campi magnetici DC (provenienti da linee ferroviarie, ascensori e grosse masse in movimento) per i quali si deve optare per il modello SC24 che cancella entrambi i campi, AC e DC.

More

SC24 Magnetic Field Cancelling

Il sistema SC24 stabilizza il campo magnetico creando dinamicamente variazioni di campo equivalenti e opposte, in modo da migliorare notevolmente le prestazioni del microscopio. Il sistema SC24 comprende un’unità di controllo del campo magnetico, uno o due sensori di campo magnetico e tre cavi multicore ad assi ortogonali, installati nella stanza in cui il campo deve essere cancellato. I cavi possono essere installati a singola spirale, a doppia spirale oppure con un telaio tipo Helmholtz.Tre amplificatori di potenza nell’unità di controllo pilotano le correnti attraverso i cavi per creare un campo opposto al campo ambientale.  Il sistema è dinamico e risponde automaticamente alle variazioni di campo entro 100 μs. 

More

SC26 Magnetic Field Cancelling

SC26 è un sistema a banda larga che può cancellare campi magnetici da DC a sopra 9 kHz. Per raggiungere la sua ampia larghezza di banda, l’SC26 utilizza cavi a cancellazione di campo a bassa induttanza, installati nell’electron beam. L’SC26 ha ingressi per due sensori di campo AC da 200 kHz (blu), fornendo una cancellazione fino a 10 Hz. La cancellazione può essere estesa fino a DC aggiungendo un “Sensor SC24 / DC + AC” e un combinatore di sensori per ciascun canale di ingresso utilizzato.

More

Confronto tra i modelli disponibili